Corsi

Cosa Facciamo

L’Associazione Culturale Fabula realizza corsi annuali di educazione alla Danza e al Movimento.
Le lezioni si propongono di sviluppare coordinazione, equilibrio, elasticità, fluidità del movimento e rinforzo muscolare, con sequenze ed esercizi basati sui movimenti fondamentali che organizzano il nostro corpo, col sostegno dei principi di movimento del Sistema Laban-Bartenieff.
Parallelamente, viene esplorato l’aspetto funzionale/meccanico del movimento e il messaggio comunicativo/espressivo in esso contenuto.
Sono previsti esercizi a terra e in piedi nello spazio, e momenti di esplorazione attraverso improvvisazioni a tema guidate.
Ci sono momenti in cui si lavora in gruppo o singolarmente, mirando allo sviluppo delle personali attività motorie per esprimersi in modo autentico e creativo.
La Danza, come mezzo per sviluppare la Creatività e potenziare i personali strumenti di comunicazione ed espressione, viene proposta per ogni età.
Presso il Centro si possono praticare anche discipline psico-motorie che educano ad un movimento consapevole, ciascuna con un proprio specifico metodo.

 

Danza Educativa

(4-5 anni)

Insegnante: Alessandra Agostini

Una lezione a settimana di 60 minuti
I bambini sono stimolati ad esplorare e rafforzare le personali potenzialità corporee, creative, comunicative e relazionali con una danza serena e giocosa.
Nello specifico, studieremo:
LE PARTI DEL CORPO: imparare a percepirle e riconoscerle;
LE AZIONI FONDAMENTALI DI MOVIMENTO: camminare, correre, fermarsi, girare/rotolare, saltare, scendere/salire;
LE POSSIBILITÀ DINAMICHE ED ESPRESSIVE DEL MOVIMENTO: peso leggero/peso forte, progressione fluida/movimento staccato, tempo accelerato/tempo decelerato;
LO SPAZIO: la sfera personale/generale, le direzioni, i livelli, i percorsi;
LA FORMA: le possibilità del nostro corpo di modellarsi.

 

Avviamento alla Danza Contemporanea

(6-7 anni)

Insegnanti: Alessandra Agostini

Due lezioni a settimana di 60 minuti ciascuna. La struttura della lezione comprende riscaldamento e allenamento corporeo, coordinazione, musicalità, imitazione, esplorazione di temi di movimento danzato, composizione, esecuzione ed osservazione per sviluppare la capacità di analisi.

Nello specifico, studieremo:

LE PARTI DEL CORPO: imparare a percepirle e riconoscerle;
LE AZIONI FONDAMENTALI DI MOVIMENTO: camminare, correre, fermarsi, girare/rotolare, saltare, scendere/salire;
LE POSSIBILITÀ DINAMICHE ED ESPRESSIVE DEL MOVIMENTO: peso leggero/peso forte, progressione fluida/movimento staccato, tempo accelerato/tempo decelerato;
LO SPAZIO: la sfera personale/generale, le direzioni, i livelli, i percorsi;
LA FORMA: le possibilità del nostro corpo di modellarsi.

 

Danza Contemporanea Kids

(8-10 anni)

Insegnanti: Laura Marini – Alessandra Agostini

Due lezioni a settimana di 60 minuti ciascuna. La complessità del lavoro aumenta in base alla maggiore maturità e consapevolezza legata all'età
Nello specifico, studieremo la relazione attiva tra i due aspetti dal punto di vista delle quattro categorie principali del Sistema Laban/Bartenieff:
CORPO: funzionalità e organizzazione dello strumento corpo, consapevolezza anatomica;
QUALITÀ: impulsi e dinamiche di movimento;
FORMA: la forma del corpo nel suo continuo trasformarsi in relazione all'esterno;
SPAZIO: la chiarezza nell'uso dello spazio.

 

Danza Contemporanea Young

(11-13 anni)

Insegnante: Laura Marini – Alessandra Agostini

Due lezioni settimanali di 60 minuti ciascuna. Il lavoro sul corpo, la coordinazione, il ritmo, lo spazio e l’espressività si fa dettagliato e i giovani allievi, in un clima sereno e stimolante, acquisiscono elementi di tecnica contemporanea più articolati. I laboratori creativi sono un valido supporto allo sviluppo della capacità di espressione creativa dei giovani allievi
Nello specifico, studieremo la relazione attiva tra i due aspetti dal punto di vista delle quattro categorie principali del Sistema Laban/Bartenieff:
CORPO: funzionalità e organizzazione dello strumento corpo, consapevolezza anatomica;
QUALITÀ: impulsi e dinamiche di movimento;
FORMA: la forma del corpo nel suo continuo trasformarsi in relazione all'esterno;
SPAZIO: la chiarezza nell'uso dello spazio.

 

Danza Contemporanea Teen

(dai 14 anni in su)

Insegnante: Laura Marini

Due lezioni settimanali di 60 minuti ciascuna, con la possibilità di integrare lo studio con Yoga e laboratori creativi. La tecnica di Danza Contemporanea viene approfondita alla luce di un allenamento corporeo che rafforza le possibilità esecutive ed espressive eliminando inutili tensioni ed attivando la muscolatura profonda e lavorando sul dettaglio. Particolare attenzione è data alle necessità comunicative e relazionali degli adolescenti. Per questo motivo gli allievi vengono incoraggiati all’esplorazione di specifici temi di movimento e alla successiva fase di composizione coreografica con il sostegno dell’insegnante, che fornisce loro strumenti di analisi del materiale emerso e mira a valorizzare le potenzialità personali. Tra i vari stimoli educativi sono previsti l’osservazione di materiale video e la lettura e lo studio del nucleo basico del linguaggio Laban/Bartenieff, compresi i primi elementi del Motif (la capacità di scrivere il Linguaggio Danzato in uno spartito).
Nello specifico, studieremo la relazione attiva tra i due aspetti dal punto di vista delle quattro categorie principali del Sistema Laban/Bartenieff:
CORPO: funzionalità e organizzazione dello strumento corpo, consapevolezza anatomica;
QUALITÀ: impulsi e dinamiche di movimento;
FORMA: la forma del corpo nel suo continuo trasformarsi in relazione all'esterno;
SPAZIO: la chiarezza nell'uso dello spazio.

 

Danza Contemporanea Adulti

Insegnante: Laura Marini

Una o più lezioni settimanali di 60 minuti ciascuna. Il corso si rivolge ad adulti di ogni età. Dopo un riscaldamento corporeo per sensibilizzare e attivare connessioni profonde e potenziare la muscolatura, vengono proposte agli allievi sequenze di danza che sviluppano la coordinazione, la musicalità, la capacità di muoversi nello spazio con gusto e consapevolezza. Particolare attenzione è data all’espressività del gesto e alla chiarezza dell’intenzione per favorire la comunicazione, al lavoro di gruppo, all’improvvisazione e alla composizione.
Nello specifico, studieremo la relazione attiva tra i due aspetti dal punto di vista delle quattro categorie principali del Sistema Laban/Bartenieff:
CORPO: funzionalità e organizzazione dello strumento corpo, consapevolezza anatomica;
QUALITÀ: impulsi e dinamiche di movimento;
FORMA: la forma del corpo nel suo continuo trasformarsi in relazione all'esterno;
SPAZIO: la chiarezza nell'uso dello spazio.

 

Yoga

Dall'Hatha Yoga al Raja Yoga

Insegnante: Sergio Busi

Una lezione settimanale di 2 ore, per adulti.
Una lezione bisettimanale di un'ora, per bambini e ragazzi.
Asana, Meditazione, Filosofia.
La pratica degli Asana, le posture dell’Hatha Yoga, tonifica i muscoli, rinforza le giunture e attiva gli organi interni, migliorandone la funzionalità; la meditazione sviluppa ed affina la presenza mentale; la riflessione sulla lettura condivisa di passi filosofici sostiene una pratica consapevole.

 

Laboratori Creativi

A cura di Alessandra Agostini

Due incontri al mese della durata di un'ora ciascuno, a distanza di 15 giorni l'uno dall'altro, a settimane alterne.
I Laboratori affrontano diverse tematiche legate al Movimento ed alla Composizione Coreografica, attraverso l’utilizzo di stimoli esterni di vario genere (oggetti, immagini, testi, etc.) e grazie alla collaborazione-contaminazione con altri settori artistici quali ad esempio pittura, poesia, scenografia.
L'idea è quella di affiancare ed integrare l'attività della Danza Contemporanea con altre discipline artistiche, per esplorare le diverse e molteplici possibilità espressive.
Si inizierà quindi con l'attività che forse più di tutte si collega e attinge ai concetti di movimento, tridimensionalità e spazio: il modellare materie plastiche di vario tipo (creta, DAS, Fimo, Cernit, etc.), dapprima liberamente, poi con la finalità di creare piccoli oggetti e personaggi, per entrare quindi nell'ambito del colore attraverso la pittura e l'esplorazione/contaminazione di altre tecniche artistiche.
Talvolta il lavoro potrà essere direttamente collegato ai temi di movimento affrontati all'interno delle lezioni di Danza, oppure articolarsi in modo indipendente, ma sempre con la finalità di ampliare i mezzi e le modalità espressive, nella convinzione che tutte le Arti siano direttamente collegate fra loro in un rapporto di interazione e arricchimento reciproco.

I laboratori richiedono un numero minimo di partecipanti per corso, e sono rivolti a varie fasce d’età, dagli 8 anni in su e sono pensati in modo specifico a seconda del contesto cui sono indirizzati.
Gli orari degli incontri sono stati stabiliti per permettere agli allievi dei corsi di Danza Contemporanea di poter partecipare sia al Laboratorio che alla lezione di Danza dello stesso giorno, quindi con orario o subito precedente o subito successivo a quello della lezione.